Lo scopo dello sbiancamento dentale

Se lo scolorimento dei denti impedisce alle tue risate di risplendere, hai la possibilità di risolvere questo problema in un paio di giorni. Il processo di sbiancamento consiste fondamentalmente nell’applicare uno gel sbiancante sui denti sotto una fonte luminosa per accelerarne la reazione. Il meccanismo dello sbiancamento è un processo che produce una reazione dell’ossigeno dove gli elementi che causano lo scolorimento sono sostituiti con sostanze incolori. Si ottiene in questo modo lo sbiancamento dei denti.

Lo scolorimento dei denti dipende da vari fattori

1- Fattori ambientali:  pulizia dei denti  insufficiente, una dieta poco bilanciata, placca batterica sulla superficie del dente, bevande come tè, caffè, vino rosso e fumo.

2- Cause professionali: esposizione a sali metallici.

3- Fattori genetici: denti di colore scuro, antibiotici usati durante l’infanzia, anomalie del tessuto dentale come amelogenesi imperfetta, dentinogenesi imperfetta, fluorosi.

4- Trattamenti precedenti: decolorazioni dovute alla terapia canalare e alle otturazioni in amalgama.

Diagnosi

Prima dello sbiancamento devono essere trattati: carie, recessioni gengivali, infezioni gengivali o abrasione dei denti. La causa della decolorazione deve essere determinata per selezionare il tipo corretto di sbiancamento.

Bleaching Systems Bleaching interno

Le procedure di sbiancamento sono applicate su denti devitalizzati sottoposti a terapia endodontica o sottoposti a trauma. Una concentrazione di gel al 35% di perossido di idrogeno è sigillata all’interno del dente e viene sostituita periodicamente fino a ottenere lo sbiancamento desiderato.

Bleaching Systems Bleaching esterno

Il dentista applica l’agente sbiancante sulle superfici dei denti e attiva l’agente con una fonte di luce. Prima della procedura, le labbra sono isolate e uno strato fotopolimerizzato viene applicato sulle gengive per la protezione di questi tessuti molli.

Lo sbiancamento richiede dai 30 ai 45 minuti circa e il risultato può essere osservato istantaneamente.

Complicazioni del trattamento

Il “laser f “ viene utilizzato al posto di una sorgente luminosa standard, lo sbiancamento viene completato in un’ora. Lo sbiancamento non ha alcun effetto su riempimenti o corone, per questo motivo essi dovrebbero essere rinnovati come conseguenza del nuovo colore dei denti sbiancati. Lo sbiancamento è temporaneo e dipende dallo stile di viata del paziente. Non sono presenti complicanze a lungo termine per queste procedure di sbiancamento. Le procedure di sbiancamento dei denti sono così semplici e pratiche che ora tutti possono mostrare con orgoglio un sorriso scintillante